mascisardegna.it sfrutta la piattaforma Joomla di conseguenza utilizza solo cookies di tipo tecnico. Utilizziamo anche cookies di terze parti, per finalità di analisi. Cliccando su “Ho Capito!”, acconsenti all’uso dei cookies. Se vuoi saperne di più clicca su “scopri di più” accedendo alla nostra pagina Privacy Policy.

M.A.S.C.I. Sassari compie 25 anni!

La comunità M.A.S.C.I. Sassari 2 compie 25 anni

Domenica 14 Febbraio, nel convento francescano di Santa Maria in Betlem, la comunità M.A.S.C.I. SS2 festeggia i 25 anni dalla sua nascita.

Grande festa! Soprattutto grande gioia condivisa con le altre comunità della Sardegna: SS1, SS3, Alghero, Nuoro, Olbia, Sennori, Tempio e la comunità regionale.

Luce di Betlem a Sassari

SASSARI. Arriva domani mattina 14.12.2013 a Sassari, come in altre città della Sardegna,"la Luce di Betlem" detta anche la "luce della Pace". La lampada, alimentata da olio donato dai popoli cristiani, che arde perennemente da secoli, nella chiesa della Natività a Betlemme, costruita sulla grotta (o la stalla) dove nacque Gesù.

Significativo che la "Luce" arrivi a Sassari, una delle tre città in Italia che possiedono una chiesa dedicata a Santa Maria di Betlem. La lampada arriverà domani alle 9.45, alla stazione ferroviaria, accolta dagli scout della città. Alle 10.45 entrerà solennemente in chiesa, dove alle 11 seguirà la santa messa.

Non è mai troppo tardi per diventare Scout

Tissi, 20 giugno 1992, ore 18:00: il sole ancora alto nel cielo limpido, una leggera brezza tiepida, il chiassoso ed allegro garrire delle rondini sembra approvare la scelta del luogo per l'avvenimento. Un vasto campo di erba dorata, fiancheggiato da un muretto a secco e da un filare d'alberi, una stradina bianca di campagna, e sulla destra, un leggero declivio della collina tappezzato qua e là d'alberi d'olivo.

Per 12 persone adulte, fra i trenta e i cinquant'anni, sta per concretizzarsi l'avventura iniziata nel febbraio scorso, quando presso il convento di Santa Maria di Betlem in Sassari, si pongono le radici di un nuovo gruppo MASCI.
Alla presenza di Guide, esploratori, noviziato, clan e capi, schierati in un cerchio ordinato e silenzioso, si svolge la Santa Messa, celebrata da Padre Salvatore.